CalabriaSport24

Vibonese: sconfitta amara al fotofinish contro il Potenza

Gli uomini di Modica perdono 1-0  al “Viviani” dopo una gara giocata con grande intensità ed attenzione. La decide l’immortale Carlos França, al rientro in campo dopo il lunghissimo infortunio.

Prima frazione senza particolari squilli anche se i padroni di casa attaccano con maggiore convinzione e costringono i ragazzi di Modica a rincorrere. La palla da goal più nitida capita sulla testa di Isgrò ad un minuto dal termine ma Tito è bravo ad appostarsi sulla linea di porta e a salvare in corner. Pericoloso in più di un’occasione il vivace Murano, che tiene in apprensione la retroguardia rossoblu con continui movimenti e sponde per i compagni.

Nel secondo tempo due cambi immediati per l’ex tecnico della Cavese, probabilmente non soddisfatto della prima metà di gioco dei suoi: fuori Bernardotto ed Emmausso, dentro Taurino e Del Col. I cambi danno la scossa ai calabresi, che crescono e creano qualche grattacapo alla difesa lucana: è Bubas ad andare più vicino al goal approfittando di un’indecisione del portiere Breza. Il Potenza però non resta a guardare e sfiora il vantaggio all’83’ quando Ferri Marini trova la manona salva risultato di Greco. Due minuti più tardi viene espulso Bubas per un’ingenuità a metà campo e al fotofinish il Potenza trova il colpo del KO con l’eterno Franca, entrato precedentemente al posto di Isgrò.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.