CalabriaSport24

Serie D, il bilancio delle calabresi

Andrea Rosito


Campionato fermo per dare spazio ai giovani impegnati nel torneo di Viareggio, il Serie D e tempo di bilanci prima del rush finale.
Tre squadra a ridosso della zona play off e due in piena bagarre per la salvezza, al momento la classifica recita:
Castrovillari:
La vittoria nel derby contro la Cittanovese ha dato morale ai rossoneri del pollino. Una squadra che ha mostrato un buon calcio quella di Sasà Marra ma che nei momenti decisivi non è mai riuscita a compiere il salto di qualità.
Il calendario adesso pone i rossoneri le prime due della classe, Bari alla ripresa Turris sette giorni dopo.

Cittanovese:
Un campionato importante per la formazione giallorossa, che passerà alla storia come la prima squadra ad aver battuto il Bari in Serie D. Nelle ultime tre gare è evidente una flessione ma dopo la pausa il derby contro il Locri può cambiare il finale di stagione.

Palmese:
Rendimento costante e difesa solida, è questa la ricetta di Ivan Franceschini che tra mille difficoltà ha portato i neroverdi alla salvezza

Locri:
Partenza lanciata con Scorrano prima di un calo fisico ma anche mentale, alla ripresa del campionato Pellicori, dopo aver scongiurato l’esonero è chiamato a risollevare le sorti di una squadra in difficoltà che non vince dal 20 Gennaio.

Roccella:
Anche da queste parti la classifica è sempre più complicata e la vittoria manca ormai da tempo( 16 Gennaio) e i risultati non convincono. Alla ripresa la sfida contro il lanciatissimo Portici può rappresentare un punto di svolta.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.