CalabriaSport24

Serie A8: al via la Coppa Italia “Ciccio Nardi”

In vista delle festività natalizie i campionati del Serie A8 si fermano per lasciare spazio al primo turno della Coppa Italia Ciccio Nardi. Il titolo sarà assegnato al termine della stagione con una doppia premiazione, la Coppa sarà consegnata alla vincitrice del torneo ed al Foggia, squadra di cui “fa parte il compianto Ciccio.

Il tabellone della competizione è stato generato in base alla classifica, mettendo di fronte le squadre dei due gironi che si trovano nella medesima posizione. In base a questo criterio si è assistito alle seguenti partite:1) Bologna – Chievo ​3-22) Lazio – Palermo​1-23) Napoli – Fiorentina​4-54) Empoli – Parma​​1-75) Cagliari – Frosinone ​1-26) Juventus – Milan ​4-57) Torino – Venezia ​2-48) Foggia – Atalanta ​6-39) Verona – Roma​​1-010) Crotone – Genoa ​2-611) Inter – Udinese ​0-3*

Fatta qualche eccezione, le partite sono state equilibrate e combattute fino agli ultimissimi minuti ed il passaggio al secondo turno rimane aperto praticamente per tutte le squadre.

Guardando i risultati, la serie A2 batte la A1 con 7 vittore su 10 incontri (la partita tra Inter e Udinese non si è disputata per indisponibilità dei nerazzurri). Il risultato che risalta maggiormente è la schiacciante vittoria del Parma ai danni dell’Empoli. I ducali gestiscono con tranquillità la partita fin dalle prime battute ed ipotecano il passaggio del turno grazie alla tripletta di Barone -Colonnese, a due reti di Bacilieri e ad una rete a testa di Vallone e Spadafora. Per l’Empoli è andato a segno Costanzo, al primo minuto della ripresa, che aveva illuso i suoi quando il passivo era solo di due reti. Con una rete in più di scarto, il ritorno non si sarebbe disputato.
Con quattro reti di scarto, anche il Genoa mette le mani sulla qualificazione, nulla ha potuto il Crotone, che ha subito la maggiore determinazione degli avversari. Per il Genoa marcano il tabellino Greco, Colasuonno (2), Nisticò M, Calvelli e Mazzei, mentre per il Crotone Plastina e Pensibene.
Il Foggia, determinato a vincere il trofeo sul campo, batte l’Atalanta grazie alle doppiette di Ghionna e Castiglia, alla rete di Spizzirri ed un’autorete, ma ha dovuto sudare le proverbiali sette camice contro un avversario che ha giocato alla pari per due terzi di gara. Per i bergamaschi sono andati a segno Reda, Gagliardi L. e Spadafora.
Nonostante le due reti di scarto, il Venezia non potrà affrontare il ritorno con tranquillità, il Torino ha dimostrato ancora un volta di potersela giocare contro qualsiasi avversario; alle reti di Catalano e Gigliotti, i granata hanno risposto con Spadafora M. e De Rango e probabilmente con una migliore forma fisica non sarebbe crollato nella ripresa sotto i colpi di Catalano e Giglioti che hanosiglato anche una doppietta ciascuno.
Risultati apertissimi per tutti gli altri accoppiamenti, il Veronabatte di misura la Roma con una rete di Germinio nella ripresa, mentre il Cagliari si fa rimontare nei minuti finali dal Frosinonegrazie alle reti di Blasi e Tenuta dopo essere passato in vantaggio a metà primo tempo con Runco. Il Palermo regola la Lazio con una rete per tempo, passa in vantaggio con Chilelli e, dopo il pareggio biancazzurro di Salimonti, segna il goal vittoria con Porco. Tra Juve e Milan è festival del goal e protagonisti sono i bomber, il rossonero Pietro Faita segna uno strepitoso poker, per i bianconeri a segno tre volte Vigna; l’altro Faita, Aldo, segna la quinta rete rossonera mentre Francesco Cordò sigla il quarto goal per la Vecchia Signora. Non è da meno l’incontro tra Napoli(detentore della Coppa) e Fiorentina, terminato con lo stesso risultato del precedete. Per i partenopei a segno De Santi, Zicarelli, Leonetti e Iusi mentre la viola batte gli avversari grazie alle reti di De Giovanni (3), Perri e Segreti. Lo scontro tra le regine del campionato, Bologna e Chievo, vede vincitori i campioni rossoblù, grazie alle reti di Bria, Gagliardi e un’autorete, una splendida doppietta di Loria tiene in corsa il Chievo.

Il ritorno del I° Turno di Coppa è previsto nell’ultima settimana di gennaio, le undici squadre classificate e la migliore delle eliminate, si affronteranno al secondo turno ad eliminazione diretta,  seguendo sempre il criterio di classifica.

Al seguente link potrete visualizzare gli highlights di alcune partite di questo turno di coppa: 

Coppa ItaliaEmpoli – ParmaBologna – ChievoNapoli – FiorentinaCagliari – FrosinoneTorino – VeneziaLazio – Palermo

Pubblicato da SerieA8 su Domenica 23 dicembre 2018

Sul sito e sulla pagina Facebook sono disponibili quelli realizzati da inizio campionato, oltre a classifiche complete, statistiche e comunicati ufficiali.

Antonio Guarascio

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.