CalabriaSport24

Rende, la Ternana passeggia e vince 3 a 1

Tricarico lancia dal primo minuto Fornito a centrocampo in luogo dell’assente Scimia e ritrova in difesa Vitofrancesco, confermato in attacco Morselli reduce dal gol alla Casertana. Al 2′ attimi di preoccupazione per la panchina del Rende quando Fornito, dopo un contatto dubbio in area di rigore della Ternana con Parodi, si accascia a terra: il centrocampista zoppica, ma sembra in grado di continuare. Al primo vero affondo la Ternana passa con il gol di Vantaggiato: Murati non controlla bene e si fa scippare il pallone da Marilungo che serve lungo Vantaggiato, Bruno non lo affronta portandolo sull’esterno, e il 10 fa secco Savelloni con un preciso diagonale. Al 16′ l’azione personale di Partipilo, ben servito da Mammarella, termina con il raddoppio dei padroni di casa, ma che confusione in chiusura tra Nossa e Bruno. Rende che prova a rispondere, ma manca una vera prima punta di ruolo e le palle di Origlio e Fornito sono facile preda per la difesa della Ternana. Al 29′ prima palla gol con il Rende, ma Iannarilli sbarra la strada a Fornito. Al 41′ è Savelloni a negare la gioia del gol a Damian e a salvare i suoi. Al 44′ Collocolo si divora, di testa, il gol che avrebbe accorciato le distanza: che erroraccio del giovane centrocampista del Rende che non riesce nemmeno ad inquadrare la porta da posizione ravvicinata. Nella ripresa la prima palla gol è per la Ternana quando al 3′ Parodi dopo una discesa folgorante sulla destra scambia con Damian e da pochi passi manda la sfera a lato a Savelloni battuto. Al 9′ direttamente da calcio piazzato Mammarella batte Savelloni per il 3 a 0 con un chirurgico destro all’incrocio. Al 58′ Parodi stende in area Giannotti e per Bitonti è calcio di rigore: dal dischetto Vitofrancesco batte Iannarilli. Al 36′ Torromino sfiora il poker ma il suo tracciante impatta contro il palo a Savelloni battuto.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.