CalabriaSport24

Rende, Germinio fa il bilancio del suo campionato e pone gli obiettivi per il futuro

Andrea Rosito


È calato il sipario sul campionato del Rende con il largo successo, per 3 a 1, sulla Viterbese che ha riacceso le speranze in chiave play-off. Protagonista del campionato dei biancorossi è stato sicuramente Gabriele Germinio. Il difensore crotonese, classe ’98, arrivato a Rende nell’estate 2017 dal Capo Rizzuto ha vissuto, con l’arrivo in panchina di Modesto, la sua prima stagione da titolare tra i professionisti: 31 presenze in campionato con un rendimento sempre più che positivo condite da un assist. Il difensore, ottimo prospetto in rampa di lancia per un roseo futuro, si racconta facendo un bilancio della sua prima stagione con Modesto e fissando gli obiettivi per il futuro.

Che stagione è stata per te questa che si è appena conclusa?

La mia è stata una stagione davvero brillante: sono cresciuto sia dal punto di vista caratteriale che dal punto di vista prettamente tecnico-tattico. Sono contento di aver giocato, di aver ritrovato il divertimento che mancava da un po’, ma anche e soprattutto di aver potuto dimostrare, sul campo, quanto davvero valgo. 

Come giudichi, invece, quella della squadra?
Per noi è stata una stagione unica, non tanto per quanto concerne i punti, ma per il collettivo e per quello che abbiamo dimostrato sul campo: i singoli sono sì importanti, ma l’unione di gruppo ti fa crescere e ti fa capire quali sono le tue possibilità. 

Che rapporto ti lega a mister Modesto che ti ha rilanciato dopo la gestione Trocini?
Devo solo ringraziare il mister, che dal primo giorno ha sempre creduto in me nonostante gli errori che commettevo vuoi per ingenuità e vuoi per inesperienza. Sono contento di avere tutta la sua fiducia.

Quali i tuoi sogni per il futuro?
Come obiettivo mi pongo sempre di superare i miei limiti e gli ostacoli che incontrerò sulla mia strada: tutto questo mi aiuterà senza alcun dubbio ad alzare sempre di più l’asticella del mio rendimento e a diventare sempre più costante così da guadagnarmi chissà qualche opportunità di maggior rilievo. 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.