CalabriaSport24

Reggina, uno sguardo al futuro

Andrea Rosito

La Reggina vuole tornare grande e la presenza di Andrea Abodi, Presidente dell’Istituto per il Credito Sportivo, pere valutare le condizioni strutturali del “Granillo” è un segnale importante.
L’ex presidente della Lega B a Reggio Calabria si è confrontato, con il sindaco Falcomatà, sulla fattibilità di un restyling dell’impianto cittadino.

In una nota il primo cittadino ha illustrato i lavori di ristrutturazione effettuati in questi anni per rendere fruibile la struttura: “Abbiamo effettuato un giro di perlustrazione dell’impianto, i progettisti del Credito Sportivo che hanno il compito di verificare lo stato di salute dell’impianto, sono rimasti colpiti dallo stato di manutenzione e da come è stato concepito. Le indicazioni che daremo sono relative la riqualificazione della struttura in modo da non essere utilizzata solamente ogni quindici giorni. L’obiettivo è che l’evento sportivo sia complementare rispetto ad una serie di altri utilizzi e quindi fare in modo che il “Granillo” diventi parte integrante della Città e possa essere utilizzato per altri eventi. Adesso stabiliremo un crono programma col Credito Sportivo per avviare le fasi preliminari del progetto. L’incontro di stamattina è servito per la concezione che si vuole dare all’impianto. Si sta ragionando su una concessione a 99 anni”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.