CalabriaSport24

Reggina, l’ultima giornata amaranto del 2019


La Reggina saluta il 2019 da capolista del girone C e da unica imbattuta in Europa insieme al Livepool.

Questa mattina, la troupe si mister Toscano è scesa in campo allo stadio Granillo per l’ultimo allenamento dell’anno, al quale è seguita l’ultima conferenza dell’anno di mister Toscano.

Alla presenza di qualche centinaio di tifosi, De Rose e compagni hanno svolto l’ultima sessione di allenamento del 2019, alla fine della quale si sono dati appuntamento al 2 gennaio 2020, giornata in cui è previsto il rientro dalle vacanze.

Successivamente all’allenamento, è avvenuta la conferenza stampa di mister Toscano, alla quale ha partecipato anche il presidente Gallo con un siparietto circa “i petrali” (dolce natalizio tipico reggino) e con gli auguri di Natale.

“È un peccato – ha detto Toscano – che la partita di oggi non si sia giocata perche i ragazzi avevano voglia di giocare e la gente di tifare. I ragazzi hanno finora fatto qualcosa di straordinario, ma bisognerà tornare con la testa del primo giorno, con tanta voglia di tornare a vincere e di migliorarsi. Mercato? Ho già parlato con i ragazzi, se abbiamo fatto questi numeri è merito di tutti, indipendentemente da chi ha giocato di più e chi meno. Non voglio che qualcuno se ne vada anche se finora non ho avvertito la senzazione che qualcuno vorrebbe cambiare aria per giocare di più. La squadra non è stanca, sono tutte frasi fatte. La Reggina vuole continuare a giocare e vincere, di questo ha bisogno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.