CalabriaSport24

Reggina, tra batti e ribatti sabato sera ti aspetta il Catania

Arrivata oggi la replica del Consigliere Giuseppe Praticò

In un video pubblicato dalla società, arriva la replica sulle accuse nei confronti del Presidente Praticò che giorni fa avrebbe rilasciato delle dichiarazioni non piaciute al tifo reggino.

Secondo molti tifosi e giornalisti calabresi, ad infangare la storia della Reggina sarebbe stato proprio il presidentissimo amaranto Mimmo Praticò.

A smentire il tutto ci ha pensato il figlio e Consigliere della società, Giuseppe Praticò.

Io ritengo che siano polemiche fine a se stesse, io ritengo che il Presidente sia la persona che non potrà mai dimenticare la storia della Reggina. Anche perchè ne ha fatto parte in maniera attiva. Sono scolpiti nella mia memoria e nella memoria di tutti i tifosi i gesti che il Presidente ha compiuto per questa squadra; la trasferta di Sassari in cui accompagnò i tifosi stessi, o i treni degli spareggi di Perugia a Pescara. Lui è stato sempre disponile pur non avendo alcun ruolo in società, e soprattutto senza avere alcuno scopo dietro“.

Intanto sabato sera una sfida importante attende la Reggina tra le mura amiche, in casa amaranto arriverà il temuto Catania; reduce dalla sconfitta nel derby contro la Sicula Leonzio, i siciliani si venderanno cara la palle, come annunciato già in diverse interviste.

Gli amaranto avranno un’importante prova del nove da superare, coinvolgere il pubblico in una serata in cui è stata anche adottata la
giornata amaranto“, che potrà essere la svolta che avvicinerà nuovamente il popolo alla squadra.

 

Giorgia Rieto

 


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.