CalabriaSport24

Reggina-Bari 1-1, a Denis risponde Perrotta


Termina 1-1 il match del “Granillo” tra Reggina e Bari, scontro al vertice del girone C.

Gara combattutissima sin dai primi minuti, con gli amaranto bravi ad approcciare al meglio la gara. Più Reggina che Bari nel primo tempo, che comunque non regala grandi occasioni da gol e termina sullo 0-0.

Nella ripresa i galletti cercano di mettere in difficoltà la Reggina, brava a reagire e non concedere nulla agli avversari.

Il gol arriva al 68′, con Denis che insacca di testa un cross di Rolando, facendo così impazzire i 16.000 del “Granillo”. Il pari-beffa arriva all’89’ con Perrotta che da due passi batte Guarna e pareggia i conti.

Termina in parità, dunque, la supersfida del “Granillo”, con le distanze tra i biancorossi e gli amaranto che restano invariate.

SERIE C GIRONE C, 23ª GIORNATA

REGGINA-BARI 1-1

Marcatori: 68′ Denis, 89′ Perrotta

Reggina (3-4-1-2): Guarna; Loiacono, Gasparetto, Rossi; Blondett, Bianchi (84′ Nielsen), De Rose, Rolando (91′ Liotti); Sounas; Corazza (61′ Reginaldo), Denis (84′ Bellomo). A disposizione: Geria, Rubin, De Francesco, Mastour, Paolucci, Rivas, Sarao. Allenatore: Toscano.

Bari (4-3-1-2): Frattali; Berra (74′ Corsinelli), Sabbione, Perrotta, Costa; Maita, Bianco (82′ Terrani), Scavone (64′ Schiavone); Laribi (74′ D’Ursi); Simeri, Antenucci. A disposizione: Liso, Marfella, Cascione, Di Cesare, Esposito, Awua, Folorunsho, Neglia. Allenatore: Vivarini.

Arbitro: Matteo Marchetti di Ostia Lido (Marco Trinchieri di Milano e Domenico Fontemurato di Roma 2).

Note – Spettatori 16 092, di cui 1122 nel settore ospiti. Ammoniti: Bianco (B), Denis (R), Loiacono (R), Scavone (B), Rolando (R), Corsinelli (B), Calci d’angolo: 3-0. Recupero: 3’st.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.