CalabriaSport24

Primavera 2B, pomeriggio amaro per Cosenza e Crotone: il Benevento vince sui lupacchiotti e la Lazio a Cotronei


Due gare e due sconfitte per le calabresi impegnate nel campionato primavera. La Lazio travolge il Crotone mentre il Cosenza cade in casa.

E’ subito il Benevento a trovare la via del gol con De Serio che in una mischia porta gli ospiti in vantaggio dopo appena 3′ minuti. Il raddoppio per gli ospiti arriva poco prima della mezz’ora con Santarpia che mette dentro un piattone dopo un cross teso di Rillo. Nella prima frazione è il tiro alto di Peguiron a far impensierire l’estremo difensore giallorosso dopo un buon controllo da dentro l’area.

Nella ripresa il Benevento cala il ritmo, ma i lupacchiotti non demordono e provano a riaprirla. Gli ospiti rischiano un po’ dalle parti del loro estremo difensore ma il Cosenza non riesce bene a incidere nella prima mezz’ora della seconda frazione di gioco. Ultimo quarto d’ora con il Cosenza che alza il baricentro ma il Benevento riesce col minimo insindacabile riesce a portare a casa la vittoria.

In mattinata invece la Lazio rifila un sonoro poker al Crotone espugnando il “Baffa” di Cotronei. Gara subito in discesa per i biancocelesti che sbloccano la gara con Capanni. Il raddoppio arriva con Mohamed e con Silva al 23′. Lazio che riesce ad amministrare il risultato, i padroni di casa con la buona volontà non riescono a incidere. Nella ripresa ci pensa Nimmermer a chiudere il finale sul 0-4.

Onorio Ferraro

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.