CalabriaSport24

ESCLUSIVA – Rende, per la panchina forte suggestione De Rosa


E’ rivoluzione totale in casa Rende. Dopo l’esonero del diesse Giovambattista Martino, la società biancorossa ha ieri salutato con un comunicato diffuso sul proprio sito web il tecnico crotonese Francesco Modesto. Calato il sipario, dunque, su un rapporto durato tre anni, con l’esperienza da calciatore in Serie D seguita da quella nelle vesti di allenatore della Berretti e successivamente della Prima Squadra.

“The show must go on” cantavano i Queen a inizio anni ’90, dunque nelle stanze segrete del Lorenzon lo sguardo è già proiettato al futuro. L’intento della dirigenza capitanata da patron Coscarella è quello di ingaggiare professionalità del territorio e a tal proposito la scelta sarebbe ricaduta su un profilo interno alla società: è forte, infatti, la suggestione Gigi De Rosa, attuale responsabile tecnico del settore giovanile biancorosso.

L’ex Cosenza offrirebbe quel giusto apporto di esperienza, necessario per una piazza ambiziosa come quella di Rende, ma le difficoltà di arrivare ad una conclusione positiva sono tante. Il tecnico barese, infatti, non sarebbe pienamente convinto della possibilità di allenare la Prima Squadra, vista l’enorme mole di sacrificio che tale incarico richiede. Non è da escludere, dunque, l’opzione che lo vedrebbe nelle vesti di seconda guida, con a fianco un giovane allenatore in rampa di lancio.

Antonio Battaglia

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.