CalabriaSport24

Eccellenza,continua la marcia del San Luca

A distanza di qualche settimana e davanti una notevole cornice di pubblico ( folta rappresentanza anche per gli ospiti) tornano a sfidarsi i granata di Stranges ed i neroverdi del neo mister Deangelis.

Buon primo tempo per entrambe le squadre, giocato a ritmi elevanti e con continue azioni pericolose; sono i padroni di casa, che dopo esserci andati vicini più volte, passano in vantaggio con Cardamone che segna con un gran tiro dai 25 metri. Vale solo questo il prezzo del biglietto. Gli ospiti si svegliano, Bacilieri e compagni si abbassanno e così sugli sviluppi di un corner, Catania anticipa tutti e pareggia. a pochi minuti dal termine della prima frazione è Romero, direttamente su punizione a beffare Risoli sotto l’angolino.

Nel secondo tempo ci si aspetta la reazione dei cosentini che non arriva; si segnala solo il palo di Ferraro. Gli ospiti controllano fino alla fine non disdegnando qualche azione pericolosa che viene sventata solo dalla bravura del portiere di casa. Termina 2-1

Nelle altre partite, sconfitte esterne per Scalea e Paolana rispettivamente sul campo della Bovalinese e della Vigor Lamezia; vince invece il Trebisacce contro l’Isola C.R. e permette così proprio alla Morrone di restare in zona playoff.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.