CalabriaSport24

Crotone, Vrenna: “Qualora si dovesse riprendere, c’è un regolamento da rispettare”

Il presidente del Crotone Gianni Vrenna, intervenuto ai microfoni della trasmissione Sportitaliamercato in onda su Sportitalia, si è espresso sull’eventuale ripresa del campionato cadetto.

Se infatti in Serie A è stata tracciata la strada per il restarting della competizione, in Serie B i tempi si stanno dilatando e il rischio di non poter finire la stagione è sempre più concreto. Anzi, aggiunge Vrenna: “C’è il rischio di compromettere anche la prossima stagione”.

Intanto da lunedì 4 maggio – data di inizio della fase 2 che, ricordiamo, permette di riprendere gli allenamenti individuali – il presidente della società ionica darà il via libera ai suoi ragazzi.

Se, invece, non dovesse essere trovato un accordo per riprendere il campionato allora bisognerà attenersi al regolamento. E quest’ultimo recita la promozione degli squali nel massimo campionato italiano.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.