CalabriaSport24

Crotone, una vittoria da Serie A

Ancora una volta è Simy l’uomo del destino. Allo Scida lo spettacolo atteso non è arrivato, ma è il Crotone vince una partita sofferta e combattuta contro un Pordenone voglioso ma che torna a casa a mani vuote.

Ha decidere la sfida è un colpo di testa dell’attaccante nigeriano nel primo tempo, che porta cosi a 18 il numero di reti segnate e diventa il capocannoniere della serie B in coabitazione con Iemmello.

Uno scatto decisivo verso la promozione in Serie A. I neroverdi sfiorano il pareggio in un paio di occasioni con Chiaretti e Gavazzi, ma alla fine sono i padroni di casa a rendersi sempre più pericolosi e a vincere uno scontro diretto pesantissimo.

A quattro giornate dalla fine, il Crotone è ad un passo dal ritorno in massima serie. Dopo Cittadella e Pordenone, nel prossimo turno altra sfida complicata contro la Salernitana, in corsa per i playoff ma gli ostacoli più duri sono già stati superati.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.