CalabriaSport24

Crotone, contro la Cremonese non puoi sbagliare


Match di fondamentale importanza quello che attende gli squali domani allo “Scida”, dove arriverà la Cremonese di Massimo Rastelli.

I ragazzi di Stroppa vengono da due sconfitte consecutive (contro Spezia e Cremonese) e non hanno saputo approfittare del contemporaneo doppio passo falso del Pordenone. Ciò che però preoccupa di più è il passo indietro fatto sotto il punto di vista del gioco e della mentalità. Ad Empoli gli squali hanno compromesso la loro partita in tre minuti e, dopo aver accorciato le distanze, non hanno saputo rendersi abbastanza pericolosi per portare l’inerzia del match dalla loro parte.

Ha influito sicuramente l’assenza di Messias, vero catalizzatore del gioco pitagorico, oltre che quella di Simy. Il primo dovrà scontare un’altra giornata di squalifica e sarà assente anche contro i grigio-rossi, mentre il secondo dovrebbe tornare titolare al fianco di Maxi Lopez. Non saranno del match nemmeno Gigliotti e il lungodegente Zanellato.

I lombardi, d’altra parte, non vincono dal 15 dicembre e distano soltanto tre punti (seppur con una partita da recuperare) dalla zona retrocessione. Il ritorno in panchina di Rastelli, fino ad ora, non ha dato i risultati sperati: due pareggi e la pesante sconfitta casalinga contro il Pisa. Eppure a questa squadra non mancano di certo i mezzi per fare meglio, per questo il Crotone dovrà fare molta attenzione e non sottovalutare l’impegno.

Paolo Mazza

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.