CalabriaSport24

Crotone, continua la preparazione in vista della Juve Stabia


Il match casalingo contro la Cremonese ha sicuramente rivitalizzato gli squali dal punto di vista psicologico, ma ha lasciato parecchie perplessità sotto il profilo del gioco e dell’intensità.

I ragazzi di Stroppa, nonostante la cinica vittoria in extremis, sono infatti apparsi poco lucidi non riuscendo ad imporre la propria supremazia territoriale con la solita fluidità. I pitagorici hanno manifestato problemi simili tra il mese di novembre e la prima metà di dicembre, quando hanno lasciato scappare il Benevento di Inzaghi e si sono fatti risucchiare nel calderone.

L’ex tecnico del Foggia deve, dunque, cercare di rimettere in sesto giocatori come Benali e Barberis, sottotono nelle ultime uscite, e di integrare al meglio Armenteros. La sensazione, comunque, è che una volta ripresa in mano la situazione, gli squali possano giocare un ruolo da protagonisti nella corsa al secondo posto. A partire da sabato, quando saranno ospitati dall’insidiosa Juve Stabia di Fabio Caserta.

Paolo Mazza

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.