CalabriaSport24

Cosenza, Trovato regala un sorriso a Braglia

Andrea Rosito


Il Cosenza torna dal test del Via del Mare con una sconfitta. Contro il Lecce finisce 2-1 con i rossoblu che rispondono con Trovato al vantaggio messo a segno da Babacar, prima della beffa finale firmata da Mancosu.

Braglia, orfano di Litteri, opta per il trio offensivo Baez-Pierini-Machach. Nel primo tempo il Cosenza parte bene, colpisce una traversa con Laazar e fa paura ai giallorossi. Ma nel finale di tempo il neo arrivato Babacar mette a segno la rete del vantaggio.

Nella ripresa il tecnico toscano inserisce Carretta, e al decimo trova la rete del pareggio con Trovato, che raccoglie un pallone ciccato dallo stesso Carretta e scarica la palla alle spalle di Bleve.

La partita cala di ritmo, Kone prova a pungere, dall’altra parte La Mantia non è preciso, mentre Mancosu, in pieno recupero trova la rete del 2-1 finale.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.