CalabriaSport24

Cosenza, senza Palmiero sei obbligato a cambiare modulo


Il Cosenza si prepara per la sfida di Pescara, e dovrà lavorare su due moduli senza Palmiero, 3-5-2 o 4-2-3-1. L’assenza di Palmiero lascia al tecnico pochissime soluzioni in cabina di regia. Solo Schetino potrebbe di fatto sostituire il centrocampista partenopeo, ma l’uruguaiano ha giocato solo uno scampolo di gare a Perugia in tutta la sua stagione.

Bruccini e Sciaudone non sono interni di centrocampo, Garritano e Mungo possono agire sia da mezzali che sulle corsie esterne ma non hanno riescono a dettare i ritmi del gioco

Tante soluzioni nuove, ma una grande difficoltà a mettere in campo il solito 4-3-3 tanto amato da tecnico toscano. Braglia adesso dovrà fare di necessità virtù.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.