CalabriaSport24

Cosenza, Guarascio: “Confido nella professionalità e serietà di Gravina, non creerà disparità tra club”

Lunga intervista sulle colonne del Corriere dello Sport, al presidente del Cosenza Eugenio Guarascio.

Queste le parole del patron rossoblu: “Siamo convinti che la Serie B debba essere portata a termine, ci siamo presi una decina di giorni in attesa del protocollo. Se sarà possibile farlo in sicurezza, bisogna ricominciare.

Ci faremo trovare pronti, sia come squadra che dal punto di vista dell’impianto: abbiamo garantito al “Marulla” regolare manutenzione e la sanificazione non sarà un problema. Le nostre ultime due partite le abbiamo disputate in Veneto, quando il contagio era altissimo, per di più arrivando all’aeroporto di Bergamo: è stato surreale. Nel momento più acuto della pandemia ero quindi per lo stop, ma ora stiamo intravedendo la luce in fondo al tunnel. Penso che abbiamo le carte in regola per salvarci, abbiamo tanti scontri diretti e anche in nei momenti chiave abbiamo ottenuto filotti di vittorie importanti come quello dei play-off. Può succedere ancora di tutto. Se non si ricominciasse non si potrebbe risolvere i problemi con le retrocessioni a tavolino: il decreto del Governo parla anche di riforme del calcio, se non ora quando? Non è colpa nostra se la stagione non terminasse: confido nella professionalità e serietà di Gravina, non creerà disparità tra club”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.