CalabriaSport24

Cavese-Reggina 3-0, gli amaranto vengono travolti dagli aquilotti

Ufficio Stampa Cavese

Si apre nel peggiore dei modi il 2020 della Reggiva, che viene sconfitta travolta dalla Cavese di Sasa Campilongo. Per gli amaranto di Mimmo Toscano arriva cosi il primo KO in campionato che mette fine all’imbattibilità di De Rose e compagni.

La gara si sblocca al 20 del primo tempo con un gol di Matera, gli amaranto provano a reagire ma Corazza sbaglia incredibilmente il pari. Poco prima del fischio grossa chance per Reginaldo che manda alto sopra la traversa.
Nella ripresa Guarna travolge Spaltro, per l’arbitro è calcio di rigore e dagli undici metri l’ex Crotone Di Roberto firma il raddoppio e subito dopo arriva anche il tris ancora una volta Guarna protagonista in negativo. Il portiere amaranto non trattiene il tiro di Di Roberto e da due passi Spaltro insacca.
La Reggina prova a rientrare in partita ma Sounas e Bellomo trovano sulla loro strada un ottimo D’Andrea, subentrato all’infortunato Kucich che a inizio gara aveva negato il gol a Corazza.

Tre punti pesanti per la Cavese, mentre per la Reggina deve subito voltare pagina e pensare già alla gara contro il Bisceglie

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.