CalabriaSport24

Catanzaro, pari riacciuffato al 93′


Pareggio in extremis del Catanzaro di Grassadonia contro la Cavese dopo un inizio ad alta intensità al “Menti” di Castellamare di Stabia grazie al graffio finale di Fischnaller. Parte subito forte il Catanzaro con Casoli che intercetta un cross dalla destra di Statella ma la sfera è imperfetta e occasione che si conclude sul lato. Alla mezz’ora sono ancora i giallorossi a rendersi pericolosi con Nicastro ma l’estremo difensore biancoblu risponde bene e pallone che viene allontanato. Al 42′ sempre Nicastro approfitta di un errore in copertura della difesa di casa e beffa Bisogno portando il Catanzaro in vantaggio. Nella ripresa si scatenano i padroni di casa con Russotto che accorcia le distanze al 51′ con un colpo di testa velenoso depositato alle spalle di Di Gennaro. Al 70′ doccia gelata per il Catanzaro, Di Gennaro atterra El Ouazni in area di rigore e Germinale dal dischetto completa la rimonta per i campani. Al 93′ altra doccia gelata ma questa volta per i padroni di casa che con una disattenzione regalano il pareggio al Catanzaro grazie a Fischnaller che lasciato tutto solo non fa sconti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.