CalabriaSport24

Catanzaro, grande prova di carattere in vista del derby


Serviva una vittoria e vittoria è stata. Il Catanzaro, assetato di riscatto dopo le deludenti sconfitte di Viterbo e Caserta, ha cancellato qualsiasi fantasma battendo 3-1 un ostico Francavilla. Una entusiasmante prova di carattere da parte dei giallorossi, che hanno iniziato con il piglio giusto, riuscendo a ribaltare lo svantaggio iniziale e conquistando tre preziosissimi punti.

Grande merito della vittoria va al tecnico Gaetano Auteri, più volte criticato nel corso delle scorse settimana per presunti errori nella scelta di moduli e uomini. I suoi uomini si sono affidati inizialmente all’irresistibile Kanoutè e a Fischnaller, rivelatosi poi indiscusso MVP, provando a sfruttare lanci lunghi a scavalcare la difesa pugliese, per poi invertire le posizioni del tridente con Bianchimano defilato (ottima partita la sua).

Da sottolineare anche l’ottima prova di Casoli, subentrato all’infortunato De Risio, che ha svolto egregiamente il proprio lavoro consentendo a Maita di avanzare nella trequarti avversaria. Da rivere, invece, la prestazione dell’acciaccato Nicoletti, sempre in ritardo e quasi mai capace di leggere l’azione.

All’orizzonte l’intrigante derby calabrese di sabato sera contro la temibile Reggina, appaiata alle Aquile con 16 punti. E, con gli occhi di un’intera regione addosso, il Catanzaro proverà a dare un chiaro segnale al campionato.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.