CalabriaSport24

Catanzaro, Auteri: “L’ideale sarebbe ripartire con un mini-torneo”

Il tecnico delle aquile si è espresso in merito ad un’eventuale ripresa dei campionati, sottolineando l’impossibilità di concludere un campionato lungo e articolato come la Lega Pro.

Auteri si è detto contrario ad una normale ripresa dei campionati, proponendo invece un mini-torneo con classifica azzerata. È un’ipotesi intrigante ma difficile da concretizzare: il campionato ha fin qui stabilito delle gerarchie piuttosto chiare ed una ripresa da zero stravolgerebbe i risultati ottenuti.

Più facile che si passi direttamente ai play-off e ai play-out, altra possibilità presa in considerazione dal tecnico siciliano. Congelare la classifica e permettere alle compagini fin qui più o meno meritevoli di battagliare in veri e propri scontri diretti darebbe più legittimità alla competizione.

Evitare il prolungamento dei campionati fino a luglio sarebbe importante anche per pianificare al meglio l’inizio della prossima stagione. E sarebbe impensabile, in tal senso, pensare di ricominciare a fine agosto o inizio settembre se il campionato 2019/2020 dovesse andare per le lunghe.

È pertanto fondamentale, come ha affermato lo stesso Auteri, che gli organi di competenza prendano delle decisioni eque: sarà quasi impossibile accontentare tutti quanti ma prendere la via più saggia aiuterebbe a non spingere il calcio italiano nell’occhio del ciclone.

Paolo Mazza

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.