CalabriaSport24

Caffo: “Era meglio fermare le competizioni”.


A margine di una manifestazione di solidarietà, il presidente Caffo è intervenuto ai microfoni di vibosport24 ed ha dichiarato:

” Modica a fine mese andrà via; non è una questione di soldi ma la naturale conclusione di un rapporto di lavoro (scadenza contrattuale) che ha portato più gioie che dolori; ha alcune società importanti che lo stanno seguendo ed è giusto che vada in squadre più ambiziose. I playoff non ce la siamo sentiti di farli per ovvie ragioni: oltre la confusione che si è creata si andava ad intaccare un bilancio, in maniera pesante, di una piccola società qual è la nostra. Proprio per questo avevamo chiesto il blocco dei campionati: macinare chilometri su chilometri con un doppio pulman e con altri esborsi quali hotel e ritiri non era possibile e con i nostri collaboratori abbiamo deciso in questa direzione nonostante i calciatori erano disposti a non prendere lo stipendio pur di farli.”

Con la Vibonese quindi, appuntamento alla prossima stagione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.