CalabriaSport24

La rinascita del calcio calabrese

Pagina Facebook Locri

Da Locri a Palmi, il tifo in Calabria è davvero da brividi

Un fine settimana che ha visto le calabresi impegnate in partite che poco hanno da invidiare alle categorie superiori.

Allo stadio Comunale di Locri, si è giocato uno dei derby più attesi dell’anno: Locri-Siderno. Tutto nella norma se non fosse per i quattromila tifosi che hanno popolato gli spalti. In Eccellenza numeri così sarebbero il sogno di chiunque, se pensiamo che già in una categoria come la Serie C, la media spettatori è di duemila a partita. Entrambe le tifoserie sono storiche per il loro tifo spettacolare, ed anche questa volta non hanno deluso le aspettative delle società.

In contemporanea allo stadio “Lo Presti” di Palmi, si è giocato il derby della “Varia”, tra Palmese e Messina. I due blasoni militano adesso in Serie D, ma il tifo di entrambe le tifoserie è stato qualcosa che è andato oltre qualsiasi risultato.

Piccole realtà come Palmi, Siderno, Locri, Roccella etc… stanno attirando sempre più tifosi allo stadio, dai più grandi nostalgici ai piccoli che sognano un giorno di indossare la maglia del proprio Paese o Città.

Una speranza per il calcio moderno, soggetto sempre più a critiche negative che positive.

Realtà importanti da cui potrebbero e DEVONO nascere i nuovi talenti del nostro calcio. E se il tifo preferisce supportare piccole realtà in cui i ragazzi ci mettono davvero il cuore in ogni pallone, la speranza forse ancora non è del tutto persa…

 

Giorgia Rieto


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.